Crema di piselli con porri croccanti

13 Gen, 21 | Creme, Ricette, Ricette Vegane, Salutare, Vegetariano | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Ingredienti porzioni per: 2

Ingredienti

Piselli - 1 barattolo (circa 450 g)
Porro - 1
Olio extravergine di oliva - 4 cucchiai
Sale: quanto basta
Farina: quanto basta
Olio per friggere: quanto basta
Crostini

La crema di piselli con porri croccanti è un piatto vegano che abbina gusto e velocità. Essa infatti si prepara in pochi  minuti ed è un vero e proprio comfort food soprattutto nelle serate fredde.

I porri sono  un ortaggio simile alle cipolle ma dal sapore più delicato che li rende dei validi sostituti in diverse preparazioni come minestre, zuppe, risotti, fondi di cottura, creme e frittate, ecco perchè abbiamo ritenuto che fossero indicati in questa ricetta. La parte bianca è quella usata più frequentemente perchè risulta più delicata rispetto a quella verde che solitamente viene scartata ma che è ugualmente valida. Ovviamente la parte verde avendo un gusto più deciso ed una consistenza più fibrosa non è apprezzata da tutti. I porri sono anche dei validi alleati per la nostra salute infatti hanno riconosciute proprietà benefiche per l’organismo umano già dall’antichità.

Come preparare la crema di piselli con porri croccanti

Procedimento

Per realizzare il piatto bisogna occuparsi, innanzitutto, del porro. Eliminare le estremità e le foglie esterne più verdi. Sciacquare con cura sotto l’acqua corrente. Tagliare una parte a pezzetti che andranno soffritti ed una parte a rondelle.

Porro a pezzi per preparare la Vellutata di piselli con porri croccanti

Soffriggere i pezzetti di porro nell’olio e successivamente versare i piselli senza il loro liquido di governo. Aggiungere un bicchiere di acqua, aggiustare di sale e lasciar cuocere per una ventina di minuti dopo il bollore, a fuoco moderato. Coprire e mescolare ogni tanto.

Successivamente con l’aiuto di un frullatore ad immersione (o un passaverdure) ridurre i piselli in una crema liscia e setosa, aggiungere altra acqua se necessario.

Mettere la farina in un contenitore e preparare i porri per la frittura infarinando le rondelle tagliate in precedenza. Eliminare la farina in eccesso con l’aiuto di un setaccio.

Successivamente friggere le rondelle di porro in abbondante olio bollente e poi, una volta imbionditi, far asciugare l’olio in eccesso sopra un piatto rivestito di carta assorbente.

Porri fritti per Crema di piselli con porri croccanti

Infine servire la crema di piselli in ciotole e guarnire con i porri croccanti e alcuni crostini.

Crema di piselli con porri croccanti

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!