Difficoltà: 2
Preparazione: 30 miuti + il tempo della lievitazione
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 1 ora + il tempo della lievitazione
Ingredienti porzioni per: 8

Ingredienti

Ingredienti per la pasta brioche:
farina 00 -300 g
farina manitoba- 200 g
olio di semi - 50 ml
latte 200 ml
zucchero - 30 g
sale - 10 g
uova - 1
lievito di birra disidratato - 3,5 g
Scarole - 1 fascio grande
Pasta sfoglia rettangolare - 2 confezioni

Le mini parigine con scarole sono una fantastica alternativa alla classica pizza di scarole che noi napoletani usiamo preparare la vigilia di Natale.

Come preparare le mini parigine con scarole

Procedimento

Per preparare le mini parigine con scarole preparate innanzitutto la pasta brioche.

Se disponete di una impastatrice mettete nella ciotola tutti gli ingredienti e mescolate a velocità 2 per circa 15 minuti.

Se invece lavorate a mano procedete in questo modo: mescolate il lievito alla farina in una ciotola e poi aggiungete man mano gli altri ingredienti. Cominciate ad impastare nella ciotola e quando gli ingredienti saranno amalgamati versate il tutto sul piano di lavoro infarinato e lavorate energicamente per una decina di minuti fino a formare una palla.

In seguito mettete la palla di impasto in una ciotola e sigillate con la pellicola. Ponete in forno spento con la luce accesa e fate lievitare per circa 6 ore. L’impasto dovrà raddoppiare di volume.

1
3
2
4

Nel frattempo preparate la scarola di Natale come descritto qui nella nostra ricetta.

scarola per Mini parigine con scarole

Come coppare la pasta brioche e pasta sfoglia:

Prendete l’impasto, stendetelo sul piano di lavoro infarinato e poi con l’aiuto di un mattarello e con un coppapasta di circa 12 cm di diametro formate 8 dischetti.

dischi di pasta brioche per Mini parigine con scarole

Fate la stessa operazione con la pasta sfoglia.

3

Ponete un po’ di scarole sui dischi di pasta brioche.

4

Bucherellate la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta in modo da non farli gonfiare troppo durante la cottura.

5

Bagnate con acqua il bordo del disco con le scarole così che il secondo disco di pasta da adagiare sopra possa aderire bene.

6

Adagiate delicatamente su ciascun disco di pasta brioche, ripieno di scarole, un disco bucherellato di pasta sfoglia e sigillate bene i bordi in modo da non far fuoriuscire la farcia durante la cottura.

7
8

Eliminate l’eccesso di impasto con il coppapasta usato in precedenza.

9

Successivamente disponete le miniparigine sulla teglia del forno rivestita di carta forno ed infornate (forno preriscaldato e ventilato) per circa 30 minuti a 180/200 gradi.

10
Mini parigine con scarole in cottura

Infine a cottura ultimata sfornate e servite ancora calde ma non bollenti.

Mini parigine con scarole cotte

Buon appetito e……

Mini parigine con scarole

…buon Natale!!!

Mini parigine con scarole
Due Tortore in cucina

Precisazioni e note:

per preparare le nostre mini parigine abbiamo utilizzato, per la base, la pasta brioche e non l’impasto normale della pizza perchè la pasta brioche è molto più morbida e con un retrogusto dolce molto gradevole.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila!!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!