Difficoltà: 1
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 1

Ingredienti

Gamberi di media grandezza - 6
Pasta sfoglia rettangolare - 1 rotolo
Semi di sesamo bianco- q.b.

I gamberi in sfoglia che vi proponiamo oggi sono un antipasto di pesce super veloce e super saporito. Noi non ce li facciamo mancare mai a Natale ed ogni volta facciamo un figurone. Questo fragrante antipasto è molto versatile e può essere presenatato anche per il cenone di fine anno da passare con amici o in famiglia. Può essere una buona soluzione anche come finger food per una cena a buffet più informale ma altrettanto conviviale. Per questa ricetta si possono usare sia gamberi freschi che surgelati, questi ultimi vanno scongelati bene prima di iniziare la preparazione altrimenti non riuscirete a pulirli adeguatamente. Se avete tanti ospiti potete prepararli con largo anicipo, lasciarli in frigo e cuocerli al momento così da apprezzare la loro fragranza appena usciti dal forno.

Potete tenere da parte gli scarti dalla pulizia dei gamberi in modo da preparare un buon fumetto di pesce da utilizzare per qualche altra pietanza di Natale.

Come preparare i gamberi in sfoglia

Per preparare questi deliziosi gamberi in sfoglia dovete per prima cosa procedere alla loro pulizia sciacquandoli bene sotto l’acqua corrente.

pulizia gamberi per Gamberi in sfoglia
Successivamente staccate la testa con le mani.
Eliminate le zampette e con l’aiuto delle forbici aprite il carapace cioè la corazza che li protegge ed eliminatelo. Lasciate solo la parte finale della coda. Infine eliminate l’intestino tirando delicatamente con uno stuzzicadenti.

Potete seguire la nostra guida su “Come pulire I gamberi ” cliccando qui

Stendete il rotolo di pasta sfoglia rettangolare e tagliate, con una rondella dentellata,  nel senso della larghezza, delle losanghe larghe 2 centimetri.
taglio della pasta per i gamberi in sfoglia

Prendete i gamberi, asciugateli con un canovaccio od un po’ di carta assorbente ed avvolgete intorno ad ognuno di essi le strisce di pasta sfoglia sovrapponendo un po’ i bordi in modo da creare un vero e proprio vestito.

Sigillate bene la parte finale bagnando con un poco di acqua le estremità della pasta sfoglia.


Adagiate i gamberi sopra una teglia rivestita di carta forno e, se vi piace, cospargeteli con dei semi di sesamo bianco.
Sesamo bianco per Gamberi in sfoglia
Infornate a 200 gradi per 15/20 minuti  e serviteli caldi e croccanti.
Gamberi in sfoglia
Se ti è piaciuta la ricetta condividila!!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!