Difficoltà: 1
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Ingredienti porzioni per: 2

Ingredienti

Ceci già lessi - 230 g
Cipolla bianca - mezza
Prezzemolo fresco - 3 o 4 foglie
Sale - quanto basta
Curcuma - una manciatina
Olio e.v.o. - quanto basta

Oggi per pranzo abbiamo preparato le polpette di ceci versione vegana. Sono ottime anche come stuzzichino o spezza fame. Non tutti gradiscono il sapore dei ceci ma come polpettine, che nella forma ricordano i nuggets, sono graditi anche dai più scettici.

I ceci sono i legumi più versatili che esistono infatti con loro è possibile realizzare tante preparazioni diverse. Ad esempio si possono preparare zuppe, minestre e vellutate, stanno benissimo con la pasta, come il famoso piatto lagane e ceci, tipico del Cilento che abbiamo più volte mangiato a Morigerati. Sono un ottimo abbinamento con il pesce ed i cereali, e sono alla base di preparazioni come hummus e falafel, ma anche di panelle e farinata. Insomma veramente si può spaziare con la fantasia e mangiare sano.

Come preparare le polpette di ceci

Procedimento

Per preparare la nostra ricetta mettete nel mixer i ceci, la cipolla tagliata a pezzetti ed il prezzemolo.

Tritate fino ad ottenere un composto abbastanza cremoso.

Versate in una ciotola, aggiungete la curcuma, aggiustate di sale e mescolate per amalgamare il tutto.

impasto per le polpette di ceci

Formate le polpette prelevando con le mani una quantità di impasto pari a circa 30/35 g. Schiacciatele leggermente ed adagiatele sopra una teglia coperta da carta forno. Versate un goccino di olio su ciascuna polpetta ed infornate per 20 minuti a 180 gradi in forno statico preriscaldato.

Sfornate e fate intiepidire.

teglia con polpette di ceci

Servite le polpette di ceci accompagnandole con una salsa a vostro piacere come maionese, crema di aceto balsamico o allo yogurt.

polpette di ceci

Note:

per questa ricetta potete utilizzare sia ceci in scatola già pronti che ceci che vi siete lessati da soli. In questo secondo dovete procedere nel seguente modo:

  • controllate i ceci secchi eliminando eventuali impurità o sassolini
  • sciacquateli e poi teneteli in ammollo completamente coperti per circa dodici ore, cambiando l’acqua un paio di volte. Potete aggiungere un po’ di bicarbonato e qualche foglia di alloro se vi piace
  • una volta reidratati, eliminate l’acqua e passate alla cottura. Noi li cuociamo in pentola a pressione che accorcia i tempi e riduce i consumi di gas, per circa cinquanta minuti-un’ora dal fischio.
  • salate a fine cottura 
  • se non utilizzate tutti i ceci che avete preparato li potete congelare

Curiosità

l’acqua faba è il liquido che deriva dalla cottura dei ceci o il liquido di governo dei ceci in scatola. Viene considerato l’albume vegetale perchè essendo ricco di proteine si presenta molto viscoso e si comporta come l’albume. Infatti si può utlizzare per la realizzazione di molteplici preparazioni di pasticcerie come meringhe e mousse, ma anche la maionese vegana.

 

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!