Difficoltà: 2
Preparazione: 30 minuti + la notte di riposo
Cottura: 25 - 30 minuti a 180 gradi forno statico
Tempo totale: 1 ora + la notte di riposo
Ingredienti porzioni per: 4

Ingredienti

Farina 00: 175 g
Farina integrale: 75 g
Zucchero: 100 g
Miele di acacia: 125 g
Mandorle: 200 g
Acqua tiepida: 75 ml
Arancia biologica grattugiata: mezza
Pisto: 5 g
Bicarbonato di ammonio: 2,5 g

I roccocò napoletani sono grandi protagonisti delle feste natalizie a Napoli ed in un tutta la Campania.

C’è chi li preferisce molto croccanti e chi invece più morbidi. La nostra versione è una via di mezzo, più tendente al morbido. Inoltre abbiamo scelto un peso di 40 grammi cioè la metà del peso (80 grammi circa) tradizionale. Con gli ingredienti della nostra ricetta si ottengono circa 18 roccocò.

Come fare i roccocò

Procedimento

Per preparare i roccocò In una ciotola mettere l’acqua, lo zucchero, il miele e gli aromi cioè le zest d’arancia ed il pisto. Per ottenere le zest di arancia abbiamo utilizzato delle arance biologiche, accuratamente lavate, ed una grattugia manuale in acciaio.

In un’ altra ciotola pesare 200 grammi di mandorle non pelate e tostarle leggermente nel seguente modo:

preriscaldare il forno a 165°C, distribuire le mandorle uniformemente su tutta la superficie di una teglia rivestita di carta forno. Infornare e lasciare la teglia nel forno per 10 minuti. Una volta tostate, estrarre la teglia dal forno e lasciar raffreddare le mandorle prima di utilizzarle.

Utilizzando una frusta manuale mescolare per amalgamare gli ingredienti e per far sciogliere lo zucchero.

Successivamente setacciare la farina

ed aggiungere la farina integrale.

Tritare finemente 50 grammi di mandorle utilizzando un robot da cucina.

farina di mandorle per i roccocò

Aggiungere il bicarbonato alle polveri.

Aggiungere alle polveri la farina di mandorle ottenuta.

Mescolare le polveri ed aggiungerele alla parte liquida.

Mescolare bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Infine aggiungere all’impasto le mandorle intere, precedentemente tostate e raffreddate.

Incorporarle bene nell’ impasto utilizzando un leccapentole.

Lasciare riposare l’impasto a temperatura ambiente, coperto con un canovaccio per una notte.

impasto per roccocò pronto

Il giorno seguente pesare dei pezzetti d’impasto da 40 grammi.

peso dei Roccocò napoletani

Ricavare dei filoncini da circa 12 centimetri e formare delle ciambelline.

lunghezza del roccocò

A questo punto disporre i roccocò su una teglia provvista di un tappetino microforato o di carta forno. Spennellare con uovo sbattuto ed infornare in forno statico preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti o comunque quando sono belli dorati.

roccocò pronti per il forno

Sfornare e servire. Buon Natale!!

Roccocò napoletani appena sfornati Roccocò napoletani

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!