Mozzarella alla francese o indorata e fritta

18 Nov, 17 | Ricette e curiosità di Napoli e Campania, Secondi piatti | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Ingredienti porzioni per: 2

Ingredienti

Mozzarella o fior di latte - 350 g
Farina di semola rimacinata - q.b.
Uova intere - 2
Parmigiano grattugiato - 1 cucchiaio
Sale fino - un pizzico
Pangrattato - q.b.
Olio per frittura - q.b.

La mozzarella alla francese non è altro che la mozzarella indorata e fritta, un secondo piatto molto gustoso che noi spesso prepariamo per cena. Uno scrigno dorato e croccante dal cuore filante e scioglievole che conquisterà tutti. Per un’ottima riuscita è necessario utilizzare la mozzarella, il fior di latte o la provola asciutti altrimenti perderanno “il latte” durante la frittura. A questo scopo potete tagliare il fior dilatte a fette e lasciarlo in un colino per qualche ora in modo da aiutarlo a perdere il latte e poi asciugarlo con carta da cucina. Noi abbiamo utilizzato il fior di latte e, per l’ impanatura, la farina di semola rimacinata perché assorbe più liquido e quindi permette un risultato migliore.

Come preparare la mozzarella alla francese

Procedimento

Tagliate il fior di latte a fette non troppo sottili (circa 1 centimetro)

Passate ciascuna fetta nella semola schiacciando con le mani per farla aderire bene.

Passate il fior di latte nell’uovo precedentemente sbattuto con il parmigiano e il sale.

Uovo per mozzarella alla francese o indorata e fritta

Infine passate le fette di fior di latte nel pangrattato. cercate di ottenere una panatura coprente e quanto più possibile uniforme per un miglior risultato in frittura.

pane grattugiato per mozzarella alla francese o indorata e fritta

Procedete in questo modo per tutte le fette.

Mozzarella alla francese o indorata e fritta da friggere

Immergete le fette di fior di latte nell’olio bollente e friggete velocemente da entrambi i lati.

Una volta dorate, scolatele e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite belle calde e croccanti!!!

Mozzarella alla francese o indorata e fritta

Note

Per rendere la mozzarella indorata e fritta ancora più croccante si può procedere con una seconda panatura, passando cioè le fette una seconda volta nell’uovo e poi nel pane grattugiato.

Se non vi piacciono le fette larghe potete anche tagliare dei bastoncini così renderete questo piatto più adatto ad un buffet o ad un aperitivo.

La temperatura ottimale per la frittura è sui 170-180°C. L’ideale sarebbe monitorarla con un termometro per evitare di raggiungere il punto di fumo. Per questo si può utilzzare l’olio di semi di arachidi che ha un punto di fumo alto.

Se ti è piaciuta la ricetta della mozzarella alla francese condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!