Riso al forno

10 Apr, 14 | Primi piatti, Ricette, Risotti | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 1 ora
Ingredienti porzioni per: 6

Ingredienti

Riso originario - 400 g
Burro - 100 g
Uova - 4
Latte - 1 bicchiere
Mortadella - 100 g
Salame Napoli - 50 g
Fiordilatte - 250 g
Provola - 200 g
Grana e pecorino grattugiati - 100 g
Sale - q.b.
Olio - q.b.
Strutto - q.b.
Pangrattato - q.b.

La ricetta del riso al forno mi è stata fornita dalla nonna Carla, ottima cuoca e suocera eccezionale. Si tratta di un ottimo piatto unico che può essere preparato anche in anticipo rispetto al momento in cui deve essere consumato e soprattutto esso può essere utilizzato per gite fuori porta o scampagnate. Un piatto molto semplice e casalingo, che rievoca ricordi di famiglia e convivialità. Molto gustoso per la presenza di salumi, con la parte filante dei latticini e la crosta croccante del pane grattugiato gratinato vi conquisterà sicuramente.

Abbiamo scelto il riso originario detto anche comune perchè si adatta molto bene a questo tipo di preparazioni. Si presenta di forma tondeggiante e piccola. Non tiene molto la cottura e rilascia molto amido,  si presenta colloso e questo aiuta a compattare timballi, arancini e anche dolci. Infatti questa varietà viene spesso usata anche per fare dolci a base di riso. E, allora, grazie alla nonna Carla e buon appetito a tutti voi!!!

Come preparare il riso al forno

Procedimento

Lessate il riso in un litro e duecento di acqua.

cottura del riso

A metà cottura aggiungete il latte e lasciate assorbire interamente.

2

A cottura ultimata aggiungete il burro, mescolate per incorporarlo tutto e lasciate raffreddare completamente.

3

Tagliate a dadini i latticini e i salumi.

latticini per riso al forno
salumi per riso al forno

In una ciotola a parte sbattete le uova con i formaggi grattugiati.

uova e formaggio grattugiato per riso al forno

Unite il tutto al riso raffreddato e mescolate bene.

7

Inserite anche i salumi ed i latticini mescolando per distribuirli uniformemente.

8

Ungete una teglia con strutto o burro e spolverizzate con il pangrattato cercando di coprire tutta la superficie.

9

Versate il composto nella teglia livellando con la forchetta.

10
11

Oliate bene la superficie e spolverizzatela con il pangrattato. Potete utilizzare sia l’olio evo che di semi, tutto dipende dal proprio gusto.

12

Mettete in forno preriscaldato alla temperatura di 250 gradi centigradi, o al massimo del vostro forno, per 15 minuti. Poi abbassate a 200 gradi e cuocete per altri 15/20 minuti.

13

Sfornate e lasciate intiepidire leggermente.

14

Tagliate a fette e servite.

pronto

Buon appetito!!!

Se ti è piaciuta la ricetta condividila!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!