Pasta frolla metodo sabbiato

24 Ago, 13 | Impasti, Preparazioni di base | 0 commenti

Difficoltà: 3
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 mimuti
Tempo totale: 30 minuti più 1 ora di riposo in frigo
Ingredienti porzioni per: 6

Ingredienti

Farina - 300 g
Zucchero - 150 g
Burro - 100 g
Uova - 2
1 cucchiaino di lievito per dolci
Un pizzico di sale

La pasta frolla è  croce e delizia per molti, infatti spesso sentiamo dire che la pasta frolla è impazzita cioè rimane sgretolata e non si riesce a compattare neanche dopo il riposo. Oggi vi proponiamo il metodo sabbiato che si realizza mettendo nello sbattitore prima le polveri con il burro freddo e dopo che si è formata la cosiddetta sabbia si aggiungono le uova. Per ottenere un risultato eccellente bisogna rispettare esattamente i passaggi e soprattutto è necessario che il burro abbia la giusta temperatura e consistenza cioè deve essere molto freddo.

Inoltre è chiaro che la pasta frolla può essere fatta anche a mano, in questo caso il burro deve essere  morbido e non va mai fuso. I passaggi sono uguali alla preparazione con il mixer bisogna solo ricordarsi di non lavorarla molto. Se essa dovesse impazzire potete aggiungere un po’ di acqua molto fredda oppure un poco di albume. Con le quantità presenti in questa ricetta si può rivestire uno stampo di 26/28 cm di diamentro. 

Buon lavoro e fateci sapere come è andata !!

Come preparare la pasta frolla con metodo sabbiato

Procedimento

Innanzitutto mettete nel mixer la farina, lo zucchero, il lievito ed il burro (freddo).

1

Mescolate rapidamente gli ingredienti fino a formare una miscela sabbiosa.

2

Aggiungete il sale e le uova e mescolate fino a quando l’impasto non si compatta.

sabbiatura della pasta frolla

Dopodiché versate l’impasto sul tavolo e compattatelo bene con le mani.

pasta frolla sul piano di lavoro

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e riponetela nel frigo per 1 ora.

pronta

Infine tirate fuori la pasta frolla dal frigo almeno 10 minuti prima di lavorarla.

pasta frolla
due Tortore in cucina 2013

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!