Gnocchi mimosa

28 Feb, 21 | Festa della donna, Pasta, Primi piatti | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 1 ora e 30 minuti
Cottura: 10 minuti
Tempo totale: 1 ora e 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 4

Ingredienti

PER GLI GNOCCHI:
Patate rosse: 1 kg
Farina 00 (260 w): 500 g
Zafferano: 2 bustine
Sale: 1 cucchiaio e mezzo raso
PER IL CONDIMENTO:
Burro: 100 g
Zafferano: 1 bustina
Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai

La ricetta di oggi,  gli gnocchi mimosa, li abbiamo realizzati per festeggiare la donna.  L’8 marzo, infatti, cade una ricorrenza molto importante: cioè la Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne o Festa della Donna. Come simbolo di questa giornata è stata scelta la mimosa e sempre, ogni anno in questo periodo, si vedono alberi privati dei loro fiori e trattati con poco rispetto. Pertanto con la ricetta che vi presentiamo abbiamo pensato di consigliare a tutti di lasciare i fiori sugli alberi e di ricrearli in un piatto dando vita agli gnocchi mimosa. Invece di regalare i fiori preparate un bel pranzo o una bella cena per tutte le donne della vostra vita onorando questa giornata con la mimosa si, ma fatta di gnocchi. Questa preparazione è veramente facile e alla portata di tutti e sarà sicuramente apprezzata per gusto delicato e accattivante.    

Per la loro preparazione abbiamo usato lo zafferano, una spezia che amiamo tanto e che usiamo abbastanza spesso nei nostri piatti per dare una nota di colore e di sapore in più. 

Come preparare gli gnocchi mimosa

Procedimento

Per prima cosa bisogna cuocere le patate. Noi le abbiamo cotte a vapore, perché in questo modo non assorbono troppa acqua. Sono pronte quando risultano morbide infilzando uno stecchino o una forchetta.

Successivamente abbiamo sbucciato le patate e poi le abbiamo schiacciate con l’apposito schiacciapatate raccogliendo la polpa in una ciotola.

Abbiamo versato le patate sul piano di lavoro, aggiunto intorno la farina e distribuito il sale sopra i due ingredienti.

Dopo abbiamo sciolto 2 bustine di zafferano in un pochino di acqua calda e l’abbiamo aggiunto all’impasto.

Abbiamo lavorato energicamente con le mani fino ad ottenere un impasto piuttosto liscio ed omogeneo.

A questo punto dall’impasto abbiamo staccato dei pezzetti.

Pezzi di impasto per gli Gnocchi mimosa

Abbiamo steso ciascun pezzo di impasto dandogli una forma di cilindretto lungo.

Da ciascun cilindretto abbiamo tagliato dei pezzetti piccoli di impasto infarinandoli man mano per non farli attaccare tra di loro.

Successivamente abbiamo eliminato la farina in eccesso con un piccolo setaccio ed abbiamo adagiato i nostri gnocchi sopra un vassoio.

Gnocchi mimosa crudi in vassoio

Per la cottura degli gnocchi, che è molto rapida, abbiamo portato ad ebollizione una pentola con abbondante acqua leggermente salata. Abbiamo, quindi, calato gli gnocchi un po’ per volta mescolando continuamente e li abbiamo alzati appena sono venuti a galla, con una schiumarola.

Gnocchi mimosa nella pentola

In una capiente padella abbiamo preparato il condimento ovvero il burro e lo zafferano. Abbiamo fatto fondere dolcemente.

Burro e zafferano per gli Gnocchi mimosa

Abbiamo aggiunto gli gnocchi e mescolato perbene.

Spadellata di gnocchi mimosa

A questo punto abbiamo aggiunto anche il parmigiano grattugiato ed abbiamo amalgamato il tutto con qualche mestolo di acqua di cottura degli gnocchi.

Infine abbiamo servito gli gnocchi con un rametto di menta cercando di creare l’immagine di un rametto di mimosa.

Vista dall'alto degli Gnocchi mimosa

Buon appetito e buona festa della donna a tutte le amiche che ci leggono 

Gnocchi mimosa

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!