Difficoltà: 3
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 6

Ingredienti

Farina - 500 g
Zucchero - 100 g
Uova - 2
Latte -100 ml
Olio e.v.o. - 65 ml
Burro - 25 g
Scorza di 1 arancia grattugiata (biologica)
Lievito di birra disidratato - 1 bustina
Sale - 1 pizzico
Olio per friggere - q.b.

Le stelle filanti, come dice il nome stesso, sono dei dolcetti a forma di stelle filanti caramellate che si possono realizzare a Carnevale. Esse sono molto amate da grandi e piccini e a casa nostra vanno sempre a ruba. L’impasto è molto simile a quello delle chiacchiere e se volete potete dividere l’impasto in più parti ed aggiungere ad ognuna un po’ di colorante alimentare. Otterrete dei simpatici dolcetti colorati da mangiare. Buon Carnevale!!!

Come preparare le stelle filanti

Procedimento

Innanzitutto mettete tutti gli ingredienti nella planetaria e mescolate per pochi minuti  fino a quando non si forma una  “palla” di impasto. *

Successivamente versate l’impasto sul piano di lavoro infarinato leggermente, aggiungete la scorza di arancia grattugiata e continuate ad impastare  con le mani fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea. Naturalmente l’arancia deve esere biologica.


Impasto per Stelle filanti

Dividete l’impasto in due parti.

Stendete due sfoglie piuttosto spesse, del diametro di circa 25 centimetri e cospargete la superficie di zucchero.

Stesura impasto per Stelle filanti

Arrotolate ciascuna sfoglia su se stessa come si fa per la pasta fatta in casa.

Rotolo d'impasto per le Stelle filanti

Tagliate tanti rotolini dello spessore proprio delle stelle filanti.

Fate scaldare bene l’olio in una padella e friggete a fuoco lento questi rotolini da entrambi i lati.


Frittura delle Stelle filanti

Infine scolate le stelle filanti e servite.**

Stelle filanti
Buon appetito e buon Carnevale a tutti!

Precisazioni e note:

*Se non possedete l’impastatrice potete tranquillamente preparare l’impasto a mano. Mettete la farina a fontana sul piano di lavoro e  fate un buco al centro nel quale metterete tutti gli altri ingredienti. Impastate energicamente con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

**Fate attenzione al passaggio della scolatura infatti trattandosi di dolci caramellati, se usate la carta assorbente questa si attaccherà sulla superficie  dei dolci. E’, pertanto, consigliabile utilizzare la carta paglia.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!