Tiramisù con crema pasticcera

11 Ago, 13 | Dolci e frutta, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 1 ora + il tempo di riposo in frigo
Cottura: -
Tempo totale: 1 ora + il tempo di riposo in frigo
Ingredienti porzioni per: 6

Ingredienti

Savoiardi – una confezione da 400 g
Mascarpone – 250 g
Cacao amaro in polvere – q.b.
Caffè – 8 tazze
Per la crema pasticcera:
Tuorli - 4
Zucchero – 100 g
Amido di mais – 50 g
Latte – ½ litro
Vanillina – 1 bustina

Il Tiramisù è il dolce della cucina tradizionale italiana più famoso al mondo. Si tratta di un dolce a base di caffè, biscotti Savoiardi e crema al mascarpone dal sapore deciso e inconfondibile. Molti ne rivendicano la paternità, ma tra verità e leggenda la storia più accreditata è quella che narra della sua nascita a Treviso da un dolce molto semplice, suo antenato, a base di tuorlo d’uvo sbattuto con lo zucchero. Per fare il Tiramisù classico bisogna sbattere le uova con lo zucchero ed unire successivamente il mascarpone, ma una cosa che a casa nostra non riusciamo proprio a mangiare sono i dolci con le uova crude. Allora se non abbiamo nè voglia nè tempo da dedicare alla pastorizzazione delle uova possiamo utilizzare, per il Tiramisù, una crema composta da mascarpone e crema pasticcera. Provatelo, è davvero delizioso e sicuro anche per i bambini.

Come fare il Tiramisù con crema pasticcera

Procedimento

Preparare il caffè, versarlo in una ciotola e metterlo da parte a raffreddare.

Il caffè si può preparare con la moka ma anche con una macchina per il caffè a cialde, l’importante che il quantitativo sia pari ad 8 tazze.

Caffè in ciotola

Preparare la crema pasticcera come descritto come nella nostra ricetta. 

Crema-pasticcera

Aggiungere il mascarpone alla crema pasticcera e mescolare energicamente con la frusta per amalgamare bene gli ingredienti.

Crema pasticcera e mascarpone
Mascarpone e pasticcera miscelati

Stendere  sul fondo di una pirofila uno strato generoso di crema di mascarpone e pasticcera.

Immergere i savoiardi nel caffè rigirandoli velocemente e disporli sullo strato di crema.

Tiramisù

Ricoprire i savoiardi con un altro strato di crema.

Disporre un altro strato di savoiardi sulla crema cercando di non lasciare spazi vuoti. Spolverizzare la superficie con il cacao amaro.

Tiramisù con crema pasticcera

Continuare alternando uno strato di savoiardi, uno di crema ed uno di cacao fino ad arrivare al bordo della pirofila.
Riporre il tiramisù in frigo per almeno due o tre ore prima di servire.

Tiramisù con crema pasticcera

Porzionare e servire.

Tiramisù con crema pasticcera fetta
Se ti è piaciuta la ricetta condividila!!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!