Pannocchie bollite

5 Ago, 13 | Contorni, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 45
Cottura: 30
Tempo totale:
Ingredienti porzioni per: 3

Ingredienti

Pannocchie - 1 per persona
Sale grosso - un pugno abbondante
Acqua - q.b.

Le pannocchie bollite o spighe di mais sono uno degli street food più antichi e amati a Napoli. A chi non è capitato, passeggiando per il lungomare, di vedere qualche ambulante con un pentolone gigante di alluminio, che i napoletani chiamano “caurara”,  pieno zeppo di pannocchie dorate. A volte alcuni  venditori le propongono anche in versione arrostita, la scelta dipende dai gusti. Ricordo ancora quando da ragazzina le compravamo la domenica, il forchettone che affondava nel pentolone e risaliva dopo aver pescato la pannocchia migliore. La pesca portava sempre su la pannocchia migliore per tutti.

Quando arriva la bella stagione, le spighe cominciano ad apparire sui banchi dei fruttivendoli ed in contemporanea arrivano a casa nostra buste piene, perchè ne siamo tutti ghiotti, grandi e piccini. Portarle a tavola è sempre una festa per i bambini. Sono facilissime da preparare e possono essere mangiate come contorno, come spuntino o a fine pasto. Noi abbiamo scelto la cottura in pentola a pressione che consente di abbreviare i tempi con un notevole risparmio di consumo di gas.

Oggi siamo abituati a trovare le spighe di mais già pronte precotte al supermercato, o in chicchi precedentemente lessati. Però penso che il sapore della pannocchia bollita preparata al momento non abbia eguali. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere questa ricetta che, seppur semplice, ci consente di conservare la magia degli odori e dei sapori delle passeggiate domenicali con i nostri genitori accanto al mare di una delle città più belle del mondo.

Come preparare le pannocchie bollite

Procedimento

Sfogliate le pannocchie ed eliminate con cura la barba che le ricopre.

pannocchie crude

Lavate le pannocchie con cura sotto l’acqua corrente, ponetele nella pentola a pressione e aggiungete il sale.

Copritele con l’acqua.

Chiudete la pentola a pressione e cuocete per mezz’ora, a fiamma bassa, dal fischio.

pannocchie bollite in cottura

Lasciate le pannocchie nella pentola con l’acqua fino al momento di servire

pannocchie bollite in pentola

pannocchie bollite

due Tortore in cucina 2013

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!