Brasato di maiale al vino rosso

2 Dic, 21 | Carne, Ricette, Secondi piatti | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 10 minuti + una notte in frigo
Cottura: 1 ora e 30 minuti
Tempo totale: 1 ora e 40 minuti + 1 notte in frigo
Ingredienti porzioni per: 4

Ingredienti

Polpa di maiale - 800 g circa
Carote - 1
Sedano - 1 costa
Cipolla bianca - mezza
Rosmarino fresco - 1 rametto
Salvia fresca - 1 rametto
Vino rosso - 1 litro
Burro - 50 g
Sale - quanto basta

Il brasato di maiale al vino rosso è un secondo piatto invernale veramente straordinario. Lo prepariamo spesso nei giorni di festa, quando abbiamo più tempo a disposizione perché si tratta di un piatto con diversi passaggi e, quindi, risulta essere più impegnativo. Tuttavia in questo caso, il gioco vale sicuramente la candela, come si suol dire, perché il risultato è sempre di grande effetto.  La marinatura della carne nel vino e nelle verdure conferisce alla carne morbidezza e gusto. Insomma  la domenica con il brasato è doppia festa!!!!

Come preparare il brasato di maiale al vino rosso

Procedimento

Per preparare il brasato di maiale al vino rosso procedete nel modo seguente:

in una ciotola capiente adagiate le verdure precedentemente pulite e tagliate a pezzi grossi e le erbe aromatiche.

verdure per il brasato di maiale al vino rossoAggiungete il vino e la carne rigirandola più volte in esso per insaporirla da tutti i lati.

Lasciate la carne in infusione per tutta la notte in frigorifero avendo cura di girarla dall’altro lato almeno una volta.

La mattina seguente togliete la carne dalla marinatura e fate sciogliere dolcemente il burro in una casseruola. Adagiate la carne sul burro fuso e fatela rosolare lentamente da tutti i lati. Salate.

rosolatura del brasato di maiale al vino rosso

Aggiungete la marinatura comprese le verdure e fate cuocere a fuoco lento con coperchio almeno 1 ora e 30 minuti.

Brasato di maiale al vino rosso in cottura

Una volta cotta prendete la carne, appoggiatela sopra un tagliere e fatela raffreddare. Poi tagliatela a fette non troppo spesse.

Brasato di maiale al vino rosso intero

Nel frattempo sminuzzate le verdure attraverso un passaverdure o frullatele con un frullatore ad immersione.


Filtrate il liquido di cottura ottenuto attraverso un colino a maglie strette allo scopo di ottenere un brodo liscio e senza grumi.
brodo del brasato di maiale al vino rosso

Rimettete in pentola le fette di carne e il brodo e lasciate asciugare l’eccesso a fuoco vivace.

Servite la carne ben calda con un contorno a piacere.

Brasato di maiale al vino rosso
Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!