Scarola di Natale in calzoni di pasta sfoglia

29 Nov, 13 | Antipasti e stuzzichini, Natale, Occasioni speciali, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti + 40 minuti per la preparazione e cottura della scarola
Ingredienti porzioni per: 4

Ingredienti

Pasta sfoglia già pronta - 2 pezzi rettangolari
Scarole - 2 cespi
Olio e.v.o. - 40 ml
Aglio - 1 spicchio
Acciughe sott'olio - 1
Olive nere di gaeta denocciolate - 30 g
Capperi - 10 g
Pan grattato -q.b.
Sale - q.b.

[:en]Prepare the escarole as described in the recipe you will find here.
7
Unfold the puff pastry still cold and prick holes all over it with a fork.
1
Using a round pastry cutter make 6 pastry cirlces of about 12 cm.
Sprinkle  half of each dough circle with breadcrubs so that it will absorb the water coming from the escarole while baking.
2
Place the escarole on the breadcrums leaving a border around the edge.
3
Wet the border and fold each disk in half, over the filling, lining up the edges.
4
Place the calzoni onto a baking sheet lined with parchment paper.
6
Brush the top of each calzone with milk.
7
Bake for about 15 minutes in the preheated oven at 200 °C  or until  golden brown.
8
Remove from the oven, allow to cool and serve.
9
pronto
Enjoy!!
due Tortore in cucina 2013[:it]

La pizza di scarola è un piatto tipico della cucina tradizionale napoletana. In particolare essa si prepara per il pranzo della vigilia di Natale in attesa di gustare le tante pietanze, soprattutto a base di pesce, che seguiranno per il cenone. Si preferisce infatti mangiare leggero per poi passare  alle tavolate dei giorni successivi. Però a Napoli il calzone con le scarole sia fritto che al forno è presente tutto l’anno anche nelle pizzerie dove si può acquistare e degustare in giro per la città.

Di scarole, utilizzate a Napoli per le ricette tradizionali del periodo natalizio, esistono due varietà: la riccia e la liscia. Di solito utilizziamo la liscia per le preparazioni in cui va cotta, mentre quella riccia la consumiamo cruda nelle insalate soprattutto quella di rinforzo.

Oggi vi proponiamo una ricetta alternativa alla classica e tradizionale pizza di scarola. Questi calzoni di pasta sfoglia li abbiamo preparati qualche sera fa in occasione di una cena con amici e sono finiti in un attimo!!!

Come preparare la scarola di Natale in calzoni di pasta sfoglia

Preparate le scarole come descritto nella ricetta scarole aglio e olio.
verdura in pentola per scarola di Natale in calzoni di pasta sfoglia
Stendete la pasta sfoglia ancora fredda e bucherellatela con una forchetta.
Rotolo di pasta per scarola di Natale in calzoni di pasta sfoglia

Con un coppapasta o una ciotolina di circa 12 cm di diametro ricavate 6 dischi di pasta. Sopra ciascun disco adagiate un po’ di pangrattato che servirà ad assorbire l’eventuale acqua che la scarola potrebbe rilasciare durante la cottura.

2
Adagiate un po’ di scarole sul pangrattato lasciando liberi i bordi per la chiusura.
3
Con un dito bagnato di acqua inumidite i bordi del disco e chiudete a mezzaluna premendo bene.4
Ponete i calzoni sulla teglia del forno rivestita di carta forno.
6
Spennellatela superficie dei calzoni con un po’ di latte.
7

Infornate a 200 gradi centigradi per circa 15 minuti o fino a quando i calzoni non diventano dorati.

8
Estraete dal forno e lasciate intiepidire.
Cottura scarola di Natale in calzoni di pasta sfoglia
Impiattate e servite.
Scarola di Natale in calzoni di pasta sfoglia
Buon appetito!!!
due Tortore in cucina 2013[:]

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!