Gamberi lollipop

20 Set, 19 | Antipasti e stuzzichini, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 50 minuti
Ingredienti porzioni per: 2

Ingredienti

Gamberi medi - 12
Burro 30 g
Miele di acacia - 2/3 cucchiai
Carote - 2
Quinoa già cotta - 150 g circa
Sale - quanto basta

Abbiamo mangiato i  lollipop prawn al Wagamama qualche tempo fa e abbiamo preso spunto per creare un antipasto/stuzzichino molto particolare e cioè i gamberi lollipo. Abbiamo accompagnato i gamberi con la quinoa perchè ne avevamo in abbondanza da una precedente ricetta ma potete usare qualsiasi altra “verdura” di vostro gradimento. Il miele rende il tutto piacevolmente gustoso. Buon appetito a voi che ci leggete!!

Come preparare i gamberi lollipop

Procedimento

Per preparare i gamberi lollipop dovete per prima cosa pulire i gamberi:
lavateli sotto l’acqua corrente, staccate la testa e la codina con le mani, poi con l’aiuto delle forbici eliminate le zampette ed aprite il carapace sfilando il gambero intero. Eliminate poi l’intestino aiutandovi con un coltellino o uno stuzzicadenti.

1
3
6
2
5
8

Mettete i gamberi sgusciati e puliti in un piatto e tenete da parte.

Come pulire i gamberi

Nel frattempo lessate le carote, precedentemente pulite e tagliate a cubetti, in acqua bollente salata per 5 o 6 minuti. Devono risultare morbide ma non disfatte. Scolatele e tenete da parte.



Preparate anche la quinoa nel seguente modo: lavatela sotto l’acqua corrente in modo da eliminare ogni traccia delle saponine. Cambiate l’acqua almeno tre volte. Scolate l’acqua in eccesso con un colino e mettete la quinoa in un pentolino con l’acqua (la quantità di acqua deve essere sempre il doppio del peso della quinoa). Fate cuocere per 20/25 minuti a fiamma moderata con coperchio ed una volta cotta mettete da parte.

1
3
2
4

Infilzate due gamberi alla volta con uno spiedino come a formare una S.



Scottateli velocemente da entrambi i lati in una padella con il burro fuso.



Togliete i gamberi e nella stessa padella fate insaporire la quinoa lessata in precedenza.



Aggiungete le carote e mescolate bene per amalgamare i sapori.



Mangiate subito i lollipop intingendoli nel miele di acacia.


Se ti è piaciuta questa ricetta condividila[:]

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!