Spaghetti con lupini di mare

1 Nov, 13 | Pasta, Primi piatti, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 10 minuti
Tempo totale: 20 minuti
Ingredienti porzioni per: 4

Ingredienti

Spaghetti - 320 g
Lupini di mare - 500 g
Olio evo - 100 ml circa
Aglio - 1 spicchio
Peperoncino piccante - 1
Sale - q.b.
Prezzemolo fresco - abbondante

Oggi, per la festa di Ognissanti, abbiamo cucinato gli spaghetti con i lupini di mare. I lupini di mare sono molluschi bivalve simili alle vongole veraci, ma con alcune sostanziali differenze. Innanzitutto sono più piccoli e non presentano sifoni, le cosiddette corna. Sono di colore grigio chiaro con la superficie liscia. La loro carne è molto gustosa e tenera.

Siccome si pescano dai fondali sabbiosi bisogna fare molta attenzione alla loro preparazione per evitare di portare sabbia nel piatto. Quindi, come le vongole veraci, vanno sciacquati con cura e poi spurgati in acqua e sale per diverse ore. Successivamente bisogna controllarli bene per eliminare quelli aperti o rotti. Essendo piccoli e dovendo essere controllati uno per uno la ricetta vi porterà via un po’ di tempo in più, ma vi assicuriamo che resterete soddisfatti del risultato. Infatti pur essendo più piccoli delle vongole, sono molto saporiti e perciò donano al piatto un piacevolissimo sapore di mare. Provare per credere!!!

In passato sono stati sottovalutati e considerati un po’ il cibo dei poveri, figli minori delle vongole, perchè erano molto facili da reperire, bastava affondare le mani nella sabbia dei bassi fondali. Si tratta invece di un ottimo prodotto con buoni valori nutrizionali, anche se più economici delle vongole veraci. Sono poco calorici, molto digeribili, ricchi di sali minerali e proteine. 

Come preparare gli spaghetti con lupini di mare

Procedimento

Per prima cosa bisogna far aprire i lupini, perciò mettete sul fuoco una padella con l’olio evo, l’aglio ed il peperoncino.

Aglio, olio, peperoncino per Spaghetti con lupini di mare

Quando l’aglio diventa biondo versate i lupini spurgati e lavati.

1

Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco vivace finché saranno tutti aperti.

2
3

Nel frattempo cuocete al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata.

Cottura Spaghetti con lupini di mare

Per essere sicuri di aver allontanato qualsiasi residuo di sabbia o impurità, con un colino a maglie strette potete filtrare il sugo derivante dalla cottura dei lupini prima di aggiungere gli spaghetti.

Una volta cotta la pasta aggiungetela alla padella con i lupini e rigirateli per un paio di minuti su fuoco basso affinché assorbano il sugo.

5

Aggiungete una manciata generosa di prezzemolo tritato finemente.

6

Versate il tutto in una zuppiera o piatto ovale e portate in tavola. Un bel piatto conviviale a centro tavola, che porzionerete davanti ai vostri commensali, rallegrerà il vostro pranzo.

Spaghetti con lupini di mare

Buon appetito!!!
due Tortore in cucina 2013

Note

I lupini di mare possono essere utilizzati con la pasta ma anche come sautè da soli o in un misto insieme ad altri frutti di mare

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

 

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!