Insalata di pasta

7 Ago, 13 | Pasta, Ricette | 1 commento

Difficoltà: 2
Preparazione: 30
Cottura: 15
Tempo totale:
Ingredienti porzioni per: 14

Ingredienti

Pasta tipo farfalle – 750 g
Pomodorini ciliegia - 500 g
Wurstel di pollo grandi – 2 conf. da tre pezzi
Tonno all’olio di oliva – 6 scatolette da 80 g
Mais – 1 scatoletta da 340 g
Sale – q.b
Basilico fresco

L’insalata di pasta è un piatto tipicamente estivo che non manca mai sulla nostra tavola. Se non avete voglia di stare ai fornelli nelle giornate calde, ma comunque avete voglia di qualcosa di gustoso questa ricetta fa al caso vostro. Costituita da ingredienti semplici, freschi ed economici che tutti abbiamo sempre in casa farà felici tutti. La peculiarità di questa preparazione è che lascia spazio alla fantasia sia come formato di pasta da utilizzare sia come ingredienti. Noi la prepariamo spesso, soprattutto per le feste a buffet che facciamo a casa ma anche ai pic nic o in spiaggia. Infatti in questa ricetta abbiamo utilizzato le quantità per 14/16 persone. Buon appetito!!

Come preparare l’insalata di pasta

Procedimento

Tagliate i wurstel a metà nel senso della lunghezza e poi a pezzetti.

Wurstel per insalata di pasta

Lavate accuratamente i pomodorini. Asciugateli e tagliateli in quattro spicchi.

Pomodorini per insalata di pasta

Mettete il tonno in un recipiente con tutto l’olio di conservazione, che servirà da condimento, e sbriciolatelo con una forchetta.

Aggiungete il mais, dopo aver eliminato l’acqua di conservazione, e mescolate.

Inserite i pomodori tagliati e mescolate ancora.

Unite i wurstel e mescolate bene. Coprite e ponete in frigo.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e lasciatela raffreddare. Potete anche passarla sotto l’acqua corrente per farla raffreddare prima. Versatela nel condimento mescolando ripetutamente.

Assaggiate e se necessario aggiustate di sale e di olio. Aggiungete delle foglie di basilico lavate con cura ed asciugate in precedenza. Questo conferirà colore e aroma alla pasta.

Insalata di pasta

Note e consigli

L’insalata di pasta si può preparare in anticipo e conservare in frigo. In questo caso è importante conservarla ben coperta con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico. Consigliamo di aggiungere i pomodorini solo nel momento in cui la servite per mantenere intatta la freschezza ed il sapore dei pomodorini.

I formati di pasta più adatti alle insalate di pasta sono quelli corti. Noi abbiamo usato le farfalle per portare allegria a tavola.

Se non vi piace l’olio del tonno come condimento lo potete eliminare del tutto e sostituirlo con dell’olio evo.

Buon appetito!!
due Tortore in cucina 2013

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

1 commento

  1. Antonella

    Buonissimaaa!! 🙂

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!