Frittata di spaghetti alla napoletana

21 Apr, 20 | Baby Ricette, Pasta, Primi piatti, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 2

Ingredienti

Spaghetti - 200 g
Uova - 2
Parmigiano grattugiato - 1 cucchiaio
Sale - quanto basta
Olio di arachidi - quanto basta

La frittata di spaghetti alla napoletana rappresenta un potentissimo comfort food che ci accompagna da tutta la vita. Questo piatto nasce per utilizzare la pasta avanzata dal giorno prima e diventa nel tempo piatto di tutto rispetto presente in ogni occasione. Per la mia famiglia l’inizio della bella stagione richiama la frittata di spaghetti da portare come pranzo al sacco per una giornata al mare,  una gita in campagna o in una delle meravigliose località della Campania.

Girando per la città di Napoli la si può trovare come street food nelle vetrine delle tante gastronomie e friggitorie tipiche dove si può acquistare a prezzi economici  e gustare mentre si  continua a passeggiare per i vicoli o per il lungomare. Chiudendo gli occhi il profumo della frittata in cottura ci evoca il profumo del mare, la brezza, il calore del sole  e l’odore di erba fresca. La frittata di spaghetti è molto gradita anche dai più piccoli molto contenti di poterla mangiare anche a colazione. Questa è la nostra versione, morbida al centro e croccante ai bordi.

Come fare la frittata di spaghetti alla napoletana

Procedimento

In una pentola con abbondante acqua salata cuocere gli spaghetti al dente. Scolarli e lasciarli raffreddare. In una ciotola sbattere le uova con sale e parmigiano, aggiungere gli spaghetti e mescolare bene.

In una pentola antiaderente versare un filo d’olio di arachidi e riscaldare. Versare il composto di spaghetti e uova e distribuirlo bene in maniera uniforme. Cuocere a fuoco vivace fino a doratura assicurandosi che la frittata si stacchi dal fondo prima di girarala.

Appoggiare un piatto grande sulla padella e capovolgere la frittata con attenzione.

Lasciar scivolare la frittata di nuovo in padella e farla cuocere dall’altro lato fino a doratura.


Frittata di spaghetti alla napoletana

Trasferire la frittata di spaghetti alla napoletana su un piatto con carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.

Frittata di spaghetti alla napoletana

Infine tagliare a fette e servire.

Frittata di spaghetti alla napoletana

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!