Fagottini salati di pasta sfoglia

22 Giu, 20 | Antipasti e stuzzichini, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 1
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 2

Ingredienti

Pasta sfoglia rettangolare: 1
Scamorza: 8 fette
Prosciutto cotto: 100 g
Uovo per spennellare: 1

A Napoli, la nostra cara e amata città, c’è un detto che recita più o meno così: ” la domenica sera a Napoli non si cucina ma si riscalda” ! Ciò sta ad indicare che il pranzo della domenica a Napoli è così abbondante che non abbiamo bisogno di cucinare per la cena ma possiamo tranquillamente riscaldare e mangiare, se c’è ancora spazio nello stomaco, gli avanzi del pranzo. Noi abbiamo un po’ perso l’abitudine dei pranzi lunghi la domenica, a meno che  non sia una ricorrenza speciale, ma la domenica sera ci piace preparare cose un po’ più sfiziose. Questo è accaduto anche domenica scorsa: abbiamo preparato questi fagottini salati di pasta sfoglia che ci sono piaciuti davvero tanto. Sono spariti subito perchè uno tira l’altro e ci siamo pentite di averne fatti così pochi. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.

Come fare i fagottini salati di pasta sfoglia

Procedimento

Stendere sul piano di lavoro la pasta sfoglia lasciandola nella carta forno della sua stessa confezione. Con un coppapasta o tagliabiscotti  quadrato (7 cm) ricavate  16 quadrati.

Con la punta di uno spiedino bucherellare tutta la superficie dei quadrati di pasta sfoglia per evitare che si gonfino troppo durante la cottura nel forno.

taglio della pasta sfoglia per fagottini salati di pasta sfoglia

Prendere un quadrato di pasta sfoglia e appoggiarvi sopra un po’ di prosciutto ed una fettina di scamorza lasciando circa 1 centimetro di spazio dai bordi.

Bagnare tutto il bordo del quadrato di pasta sfoglia con un po’ d’acqua e appoggiarvi sopra un altro quadrato anch’esso bucherellato. Sigillare bene i bordi picchiettando con il dito lungo i margini. In alternativa si possono utilizzare i rebbi della forchetta.

Eseguire lo stesso procedimento con tutti gli 8 quadrati e posizionarli in teglia distanziandoli bene per evitare che si possano attaccare durante la cottura.

Spennellare la superficie dei fagottini di pasta sfoglia con l’uovo precedentemente sbattuto.

fagottini salati di pasta sfoglia crudi

Cuocere in forno statico preriscaldato per 20/25 minuti a 200 gradi.

fagottini salati di pasta sfoglia appena sfornati

Servire i fagottini salati di pasta sfoglia ancora caldi.

fagottini salati di pasta sfogliaSe ti è piaciuta questa ricetta condividila!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!