Pangoccioli facili fatti in casa

18 Apr, 20 | Dolci e frutta, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti + tempo per la lievitazione
Ingredienti porzioni per: 6

Ingredienti

Latte - 170 ml
Miele di acacia - 15 g
Lievito di birra disidratato - 3 g
Farina - 500 g
Uova - 2
Zucchero - 100 g
Burro - 80 g
Sale - un pizzico
Gocce di cioccolato - 50 g

Svegliarsi la domenica mattina con l’odore inebriante dei Pangoccioli facili fatti in casa appena sfornati ci fa iniziare la giornata con l’umore giusto e ci libera dallo stress di un’intera settimana di lavoro. In più queste briochine non contengono conservanti, miglioratori o margarina, ma solo latte, farina, uova, burro ed il tocco gustoso delle gocce di cioccolato fondente che, oltre ad essere buono, ha anche effetti benefici sul nostro organismo perchè ricco di antiossidanti che riducono gli effetti negativi dello stress ossidativo.

Come fare i pangoccioli facili fatti in casa

Procedimento

Per i Pangoccioli facili fatti in casa  bisogna preparare la pasta brioche nel seguente modo: in una ciotola mettere latte, lievito, miele e mescolare per sciogliere bene il lievito. Successivamente aggiungere  lo zucchero, le uova ed il burro morbido. Infine incorporare la farina e le gocce di cioccolato. Versare il composto sul piano di lavoro e lavorare velocemente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo come riportato nella foto sottostante.

L’impasto può  essere eseguito anche in planetaria impastando per 10′ ma sempre seguendo lo schema di introduzione degli ingredienti sopra descritto.


Adagiare l’impasto in una ciotola.

Coprire la ciotola con della pellicola trasparente e lasciar lievitare due ore nel forno spento ma con la luce accesa. In questo modo si crea una camera di lievitazione che aiuta l’impasto a crescere meglio e più rapidamente.

Prendere la ciotola dal forno quando sono trascorse le due ore o, comunque, quando il volume dell’impasto sarà raddoppiato.


Mettere l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e tagliare pezzi d’impasto da 50 grammi ciascuno.

Formare le palline e adagiarle in una teglia distanziandole abbastanza per evitare che si tocchino una volta lievitate e in cottura.

pangoccioli facili fatti in casa
Coprire la teglia con della pellicola e far lievitare per 2-3 ore; poi trasferirle in frigo tutta la notte.

Cottura dei Pangoccioli facili fatti in casa

Il giorno dopo tirare le palline fuori dal frigo e spennellare la superficie con una miscela di uovo sbattuto, un cucchiaio di latte ed un cucchiaino di zucchero.

Cuocere i pangoccioli facili fatti in casa per 20′ a 180°C in forno statico preriscaldato nel quale va inserito sul fondo un pentolino contenente acqua bollente.

pangoccioli facili fatti in casa

Una volta terminata la cottura estrarre la teglia dal forno e adagiare i pangoccioli sopra un piatto da portata.

Far intiepidire e servire. Buona colazione a tutti e fateci sapere cosa pensate della nostra versione dei pangoccioli facili fatti in casa lasciando un commento!!!

pangoccioli facili fatti in casa

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!