Cornetti sfogliati

1 Dic, 19 | Dolci e frutta, Lievitati, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti a 180 gradi
Tempo totale: 1 ora
Ingredienti porzioni per: 8

Ingredienti

Farina W 280 - 500 g
Acqua - 220 ml
Uova - 1
Burro - 80 g
Zucchero - 100 g
Sale - 10 g
Lievito di birra compresso - 12 g
Per sfogliare:
Burro fuso - 50 g

Tuorlo d'uovo - 1
Latte - 1 cucchiaio
Zucchero a velo - quanto basta

Questa ricetta di cornetti sfogliati è l’alternativa facile dei cornetti all’italiana che si trovano in pasticceria. Infatti la finta sfoglia permette di ottenere un ottimo risultato con meno burro e senza dover utilizzare il burro plastico difficile da reperire. Se non possedete l’impastatrice, impastate a mano mettendo sul piano di lavoro la farina a fontana con al centro tutti gli ingredienti. Impastate energicamente per una decina di minuti in modo da incordare bene l’impasto. Poi procedete come descritto negli steps successivi  descritti nel procedimento. Se volete preparare i cornetti per colazione, metteteli in frigo una volta lievitati. La mattina tirateli dal frigo, passate l’uovo e infornate. Un saluto a chi legge!!!

Come preparare i cornetti sfogliati

Procedimento

Per preparare i cornetti sfogliati procedete in questo modo: mettete nell’impastatrice la farina, il lievito, l’uovo e l’acqua. Lavorate con gancio ad uncino fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungete lo zucchero in tre volte, il sale tutto insieme ed infine il burro morbido in tre volte. L’impasto finale dovrà risultare liscio e compatto. Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e mettete nel forno con luce accesa fino al raddoppio.


Una volta raddoppiato dividete l’impasto in tre pezzi più o meno uguali.
Impasto cornetti sfogliati

Stendete un pezzo di impasto dandogli la forma di un disco sottile. Spennellate con burro fuso tutta la superficie.


Coprite con il secondo disco e spennellate tutta la superficie con il burro.

Coprite con il terzo disco e senza mettere il burro stendete tutti e tre i dischi sovrapposti con il matterello compattandoli bene.


Con una rotella tagliapasta dividete l’impasto in 4 triangoli….

…e poi in 8 tringoli. Praticate un piccolo taglio verticale alla base di ciascun triangolo. Arrotolate ogni triangolo partendo dalla base fino alla punta cercando di far capitare la punta sotto in modo che in cottura il cornetto non si apra.

Posizionate i cornetti nella teglia ricoperta di carta forno distanziandoli per non farli attaccare tra di loro durante la lievitazione.  Lasciate lievitare fino al raddoppio, nel forno spento con luce accesa, poi spennellate ogni cornetto con un tuorlo sbattuto insieme ad un cucchiaio di latte.

Infornate in forno statico preriscaldato a 180 gradi centigradi per circa 30 minuti.
Cornetti sfogliati lievitazione

Una volta cotti tirateli fuori dal forno e servite i cornetti sfogliati, ancora caldi, con una spolverata di zucchero a velo.

Cornetti sfogliati
Se ti è piaciuta la ricetta condividila. Grazie!!!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!