Crostata rossa con crema pasticcera al limone e fragole

2 Mag, 20 | Dolci e frutta, Festa della mamma, Ricette | 0 commenti

Difficoltà: 3
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti a 160 gradi centigradi in forno statico preriscaldato
Tempo totale: 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 8

Ingredienti

Ingredienti frolla colorata:
Zucchero semolato - 100 g
Burro - 150 g
Farina - 250 g
Uova - 1
Estratto di vaniglia - 1 cucchiaino
Lievito per dolci - 1 cucchiaino
Colorante in gel rosso - 1 cucchiaino e mezzo
Ingredienti crema pasticcera al limone:
Latte intero - 450 ml
Burro - 50 g
Scorza di un limone
Zucchero - 200 g
Amido di mais - 50 g
Tuorli - 4
Succo di limone - 50 g
Ingredienti guarnizione:
Fragole - q.b.

Per la nostra crostata rossa con crema pasticcera al limone e fragole abbiamo fatto una frolla molto morbida che fosse facile da tagliare e quindi adatta al nostro scopo. Abbiamo fatto un dolce moderno utilizzando un ring microforato in acciaio.

Come preparare la crostata rossa con crema pasticcera al limone e fragole

Procedimento

Nel boccale bimby o in un mixer versare  lo zucchero semolato e polverizzarlo. Aggiungere il burro, la farina, le uova,  l’estratto di vaniglia ed il lievito per dolci. Mescolare per 25 secondi a velocità 5. Versare il composto su una superfice liscia e infarinata in modo da compattare l’impasto. Successivamente avvolgerlo con la pellicola trasparente e lasciarlo in frigo per un’ ora. Prendere l’impasto dal frigo e stenderlo a circa 3 mm e rimettere in frigo per un’altra mezz’ora.

Recuperare l’impasto dal frigo ed utilizzando un ring microforato da 18 cm di diametro e 2 cm d’altezza ricavare un cerchio di frolla. Con un coltello affilato tagliare delle scriscioline di pasta che dovranno rivestire il bordo del ring per tutta la sua lunghezza. Ci si può aiutare utilizzando un righello. Far aderire bene le striscioline frolla lungo tutta la circonferenza premendo delicatamente con le mani. Utilizzando un coltello affilato rimuovere l’eccesso di pasta frolla.

Con l’aiuto di uno stuzzicadenti bucare tutto il fondo del guscio della crostata in modo da evitare che si gonfi durante la cottura.

Posizionare il guscio su una teglia da forno con la stessa carta forno sulla quale è stata stesa la frolla in modo da non danneggiare il guscio ottenuto. Infornare in forno statico preriscaldato a 160 gradi centigradi per 20 minuti.

cottura guscio di frolla rossa per crostata con crema al limone

Mentre la frolla cuoce preparare la crema pasticcera.

Preparazione della crema pasticcera al limone

In un pentolino riscaldare il latte ed il burro insieme alla scorza di un limone biologico. Fare attenzione a non tagliare la parte bianca della scorza del limone perchè è amara.

Nel frattempo unire lo zucchero ai tuorli. Incorporare l’amido creando una pastella liscia. Quando il latte è arrivato a bollore unirlo alla pastella filtrandolo attraverso un colino per eliminare la scorza di limone. Riportare tutto sul fuoco. Aggiungere il succo di  limone precedentemente filtrato e riportare a 92 gradi centigradi.

Quando la crema sarà addensata trasferirla in una ciotola fredda e continuare a mescolare per raffreddare la crema rapidamente utilizzando una frusta.

crema pasticcera al limone

Una volta raffreddata bene la crema pasticcera al limone riempire il guiscio di frolla fino all’orlo.

Guscio di frolla rossa per crostata con crema al limone

Pareggiare la crema cercando di ottenere una superficie liscia aiutandosi con una piccola spatola a gomito.

Crostata rossa con crema pasticcera al limone

Lavare accuratamente le fragole ed asciugarle.

Fragole per Crostata rossa con crema pasticcera al limone e fragole

Tagliare le fragole in parte a metà ed in parte in quarti e guarnire a proprio gusto.

Crostata rossa con crema pasticcera al limone guarnizione

Ecco la nostra crostata rossa con crema pasticcera al limone. Buon appetito!!

Crostata rossa con crema pasticcera al limone Crostata rossa con crema pasticcera al limone e fragole
Se ti è piaciuta la ricetta condividila !!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!