Gnocchi primavera

29 Mar, 22 | Primi piatti, Vegetariano | 0 commenti

Difficoltà: 2
Preparazione: 1 ora
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
Ingredienti porzioni per: 6

Ingredienti

Fagiolini piattoni: 2
Carote: 2
Peperoni gialli: 1
Peperoni rossi: 1
Olio e.v.o.: 4 cucchiai
Cipolla: quanto basta
Piselli in barattolo: 3 o 4 cucchiai
Gnocchi: 1 kilogrammo
Sale: quanto basta
Parmigiano grattugiato: quanto basta

Gli gnocchi primavera sono un primo piatto invitante e saporito, ma anche molto nutriente. Un tripudio di colori che invaderà di allegria la vostra tavola.

Come preparare gli gnocchi primavera

Procedimento

Per realizzare questa ricetta innanzitutto preparate gli gnocchi di patate. Se volete potete seguire la nostra ricetta. Una volta impastati disponeteli distanziati, in modo che non si attacchino, su due vassoi infarinati.

gnocchi di patate per Gnocchi primavera

A questo punto dedicatevi alla pulizia ed al taglio delle verdure utilizzando sempre un tagliere.

Lavate bene le carote ed eliminate qualsiasi residuo di eventuale terriccio. Asciugate e tagliate le due estremità. Spellate le carote utilizzando un pelapatate. Sciacquatele di nuovo sotto l’acqua corrente. Tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Infine ricavate dei bastoncini e quindi dei cubetti piccoli, cercando di tagliarli tutti della stessa dimensione.

Lavate i peperoni accuratamente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare eventuali residui di terra ed asciugateli. Eliminate il picciolo. Tagliate i peperoni a metà ed eliminate tutti i semini con l’aiuto dell’acqua corrente. Con un coltellino eliminate la parte bianca che spesso risulta indigesta. Ricavate poi delle striscioline e da esse dei cubetti di piccole dimensioni.

Lavate i fagiolini piattoni con cura, asciugateli ed eliminate le due estremità ed eventuali filamenti che potrebbero dare fastidio. Infine tagliateli a cubetti.

 

1
3
2
4

Cottura delle verdure

In un’ampia padella rosolate la cipolla tritata finemente con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Cipolla e olio per Gnocchi primavera

Aggiungete le verdure tagliate.

verdure in padella per Gnocchi primavera

Coprite la padella e continuate la cottura della dadolata di verdura.

A metà cottura aggiungete i piselli e portate a termine la cottura a fuoco lento.

Piselli per Gnocchi primavera

Per la cottura degli gnocchi, che è molto rapida, mettete sul fuoco una pentola grande con acqua salata. Quando l’acqua bolle calate gli gnocchi delicatamente aiutandovi con una paletta da cucina. Mescolate continuamente. Alzate gli gnocchi con una schiumarola mano a mano che salgono a galla. Successivamente versateli in una ciotola bagnandoli con un po’ di sughetto derivante dalla cottura delle verdure.

Cottura Gnocchi primavera

Trasferite gli gnocchi nella padella con le verdure e mescolate. Successivamente aggiungete il parmigiano grattugiato per mantecare.

Impiattate e buon appetito!!!

Gnocchi primavera

Se ti è piaciuta la ricetta condividila!!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!