Involtini primavera con carne

3 Giu, 22 | Antipasti e stuzzichini, Nel mondo, Ricette | 0 commenti

Difficoltà:
Preparazione: 1 ora
Cottura: 40 minuti
Tempo totale: 1 ora e 40 minuti
Ingredienti porzioni per: 4

Ingredienti

Cavolo cappuccio - 500 g
Carote - 150 g già mondate
Cipolla - 1
Olio evo - quanto basta
Olio di semi d'arachide - quanto basta
Macinato di suino - 400 g
Sale - quanto basta
Salsa di soia - 100 ml
Pasta fillo - 1 confezione

Gli involtini primavera con carne sono un piatto tipico della tradizione culinaria cinese. Generalmente i cinesi li mangiano per salutare l’inizio della primavera, da qui il loro nome, ma anche nel periodo del capodanno cinese che cade all’inizio di gennaio.

 

Come preparare gli involtini primavera con carne

PROCEDIMENTO

 

Innanzitutto tagliate il cavolo cappuccio in due metà, eliminate parte del torsolo e poi tagliatelo a striscioline sottili.

cavolo cappuccio per involtini primavera con carne

Lavate bene il cavolo in una ciotola per eliminare qualsiasi impurità residua.

Cavolo cappuccio per involtini

Tagliate la cipolla e le carote finemente.

Cipolle per involtini

 

Carote a cubetti per involtini primavera con carne

In una padella capiente fate rosolare la cipolla con un filo d’olio evo. Aggiungendo un goccio d’acqua aiuterete la cottura ed eliminerete un po’ di acidità della cipolla.

Una volta appassita la cipolla, aggiungete il cavolo cappuccio e le carote. Versate mezzo bicchiere d’acqua in padella e lasciate andare la cottura dolcemente.

6
7
8

A metà cottura aggiungete il macinato di suino e la salsa di soia nella quantità prevista dalla ricetta. Abbiamo cotto la carne dopo le verdure per mantenerla tenera.

Macinato di suino peri nvoltini primavera con carne

 

Continuate a fuoco basso finchè la carne non sarà ben cotta. La carne di maiale va sempre cucinata bene. Aggiustate di sale, se è necessario, ma tenete presente che il sale va dosato con attenzione perchè la salsa di soia è salata.  Se volete ridurre la quantità di sale, senza rinunciare al gusto caratteristico della salsa di soia, in commercio si trovano versioni con una concentrazione di sale pari alla metà.

Ultimata la cottura fate intiepidire la farcia prima di preparare gli involtini.

Farcia completa per involtini primavera con carne

Prendete un foglio di pasta fillo. Adagiate al centro, nel senso della larghezza, una quantità generosa di farcia. Piegate i due lembi laterali ed avvolgete la pasta fillo a formare l’involtino. Per chiuderlo bene abbiamo spennellato con un po’ d’acqua.

12
14
17
13
16
18

Una volta preparati tutti gli involtini rosolateli con un filo d’olio d’arachide in una padella antiaderente.

Involtini primavera con carne in padella

Dovranno risultare belli dorati e croccanti.

Infine servite gli involtini primavera con carne belli caldi, così conserveranno la loro croccantezza, con la salsa di soia o salsa agrodolce. Buon appetito!

Involtini primavera con carne

Note

La pasta fillo (o phyllo)  una pasta neutra molto sottile di origine turca, adatta sia per preparazioni dolci che salate. Dopo la cottura diventa croccante e friabile, ci piace molto e ne abbiamo sempre una confezione in frigo. É molto facile da maneggiare per cui l’abbiamo scelta per questa preparazione al posto della tipica carta di riso o di sfoglie a base di farina 00 che generalmente si usano per questi involtini.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila!

Aiutaci a farci conoscere:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Ciao, benvenuto sul nostro sito! Iscriviti alla Newsletter,

La tua sottoscrizione è avvenuta con successo!